Ciberseguridad
Cybersecurity: la prevenzione è la chiave per proteggere la vostra azienda
Aprile 12, 2024
Agencia Kit digital
Il kit digitale e gli agenti di digitalizzazione. Soluzioni digitali TLL Media Solutions
Aprile 12, 2024
Ciberseguridad
Cybersecurity: la prevenzione è la chiave per proteggere la vostra azienda
Aprile 12, 2024
Agencia Kit digital
Il kit digitale e gli agenti di digitalizzazione. Soluzioni digitali TLL Media Solutions
Aprile 12, 2024
Show all

La legge sul whistleblowing: come influisce sulla vostra azienda

Ley Whistleblowing

Se la vostra azienda ha più di 50 dipendenti, vi interesserà sapere in cosa consiste la legge sul whistleblowing approvata lo scorso marzo. Il suo scopo è quello di proteggere le persone che denunciano illeciti sul posto di lavoro e di evitare che subiscano ritorsioni a causa della loro denuncia.

La mancata osservanza delle norme vigenti può essere molto costosa. Vi spieghiamo cosa c’è dietro la nuova legge, quali aziende devono rispettarla e cosa sono obbligate a fare, e quali sono le sanzioni previste per chi non lo fa. E anche cosa ha a che fare con la protezione dei dati.

Che cos’è e a cosa serve

?
La prima cosa da sapere è quali sono i reati e gli atti di corruzione che la legge sul whistleblowing mira a combattere. Tra questi, le violazioni dei diritti umani e delle libertà fondamentali sul posto di lavoro. Inoltre, il mancato rispetto delle norme di sicurezza sociale, la commissione di reati fiscali o di reati contro l’erario e l’appropriazione indebita di fondi pubblici o la corruzione.

Questi sono i suoi tre obiettivi principali:

  • Prevenire. Vengono promosse l’integrità e la prevenzione della corruzione. L’idea è quella di promuovere la trasparenza, l’etica e la responsabilità da parte delle aziende e degli enti pubblici. In questo modo si ottiene un duplice sostegno. Da un lato, garantisce la protezione di coloro che denunciano violazioni, infrazioni e atti di corruzione nell’ambiente di lavoro, professionale e imprenditoriale. Dall’altro lato, garantisce l’investigazione di tali segnalazioni.
  • Proteggere. Sono previste misure di protezione e tutela per gli informatori.
  • Sanzioni. La violazione dei regolamenti può avere gravi conseguenze legali e finanziarie. Le sanzioni sono amministrative o penali, a seconda della gravità dell’infrazione.

Quali sono le sanzioni in caso di non conformità?

  • Multe.
  • Pene detentive.
  • Sospensione dell’attività per un periodo di tempo o per sempre.
  • Perdita di aiuti o sovvenzioni pubbliche.
  • Obbligo di ripristinare il diritto violato.
  • Attuazione delle misure correttive.

Inoltre, le ritorsioni o le discriminazioni nei confronti degli informatori saranno punibili con una multa fino a 300.000 euro.

La legge sul Whistleblowing riguarda la vostra azienda?

È una legge che deve essere rispettata in tutta la Spagna da tutte le persone fisiche o giuridiche che svolgono attività, sia pubbliche che private.

L’aspetto più importante della legge sul whistleblowing, la novità principale, è che garantisce la protezione degli informatori, indipendentemente dal fatto che siano o meno membri del personale. Inoltre, obbliga le aziende con 50 o più dipendenti a implementare un sistema informativo o un canale di whistleblowing. Quelle con più di 249 dipendenti hanno tempo fino al 13 giugno 2023 per implementarlo. Le altre (con un numero di dipendenti compreso tra 50 e 249) hanno tempo fino al 31 dicembre 2023.

Quali sono i diritti degli informatori e dei whistleblower tutelati?

  • Ricevere una consulenza legale gratuita e specializzata prima e dopo la segnalazione della violazione.
  • Proteggere la propria identità. La riservatezza deve essere sempre garantita. L’identità deve essere rivelata solo se ciò è necessario per proteggere i diritti di difesa o l’interesse generale.
  • Accesso ai mezzi di segnalazione. Le aziende devono disporre di un sistema di segnalazione efficace per gestire il reclamo. Il reclamo deve essere esaminato e devono essere presi provvedimenti per prevenire future violazioni.
  • Proteggetevi da possibili ritorsioni. Occorre evitare discriminazioni, riduzioni di stipendio, molestie sul lavoro e persino il licenziamento.
  • Essere informati sull’andamento delle indagini.
  • Risarcire i danni morali e materiali nel caso in cui abbiano subito un danno a causa della comunicazione.
  • Collaborare alle indagini. Il diritto delle aziende di collaborare con le autorità per dare seguito ai reclami.

Cosa c’entra la legge sul Whistleblowing con la protezione dei dati?

Dal 2018, qualsiasi azienda che commercializzi i propri prodotti o servizi in qualsiasi Paese dell’Unione Europea, come la Spagna, deve adeguarsi al Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (GDPR).

Questa misura mira a dare ai cittadini un maggiore controllo e sicurezza sulle loro informazioni personali nel mondo digitale. L’obiettivo è quello di dare loro maggiori diritti per decidere come vogliono che i loro dati siano trattati e come desiderano ricevere informazioni dalle aziende.

Debes tener claro que la Ley Whistleblowing y la normativa sobre protección de datos (RGPD) son, en realidad, complementarias. Y que la nueva normativa contempla una serie de medidas para garantizarla:

  • Riservatezza. Sia i reclami che l’identità dei reclamanti devono essere sempre protetti.
  • Consenso. I dati personali saranno trattati con il consenso esplicito del reclamante e potranno essere utilizzati solo per gli scopi specifici dell’indagine e del reclamo.
  • Informazioni. I reclamanti devono essere informati dei loro diritti in relazione al trattamento dei loro dati personali.

Se la vostra azienda ha più di 50 dipendenti, non rischiate e informatevi. Contattateci e risponderemo a tutte le vostre domande. Chiamateci al numero +34 973 83 07 73, inviare un’e-mail a info@tllmediasolutions.com oppure compilate questo semplice forma.

Phone icon
Llamar
Contactar
WhatsApp icon
WhatsApp